Urlo del vino - Logo Vini Alta Toscana

L’ URLO DEL VINO

I VINI DELL’ ALTA TOSCANA

VIAGGIO PER EMOZIONI TRA VIGNE E VIGNAIOLI

Urlo del vino - Toscana zone produttive

le schede tecniche dei vini sono in fase di aggiornamento

Ci scusiamo per il disagio

 

Vin Santo Tre Chiodi 2007

Caratteristiche tecniche:
denominazione:

Vin Santo Tre Chiodi

zona di produzione:

bianco valdinievole

terroire:

Valdinievole , nella Provincia di Pistoia

vitigni:

Trebbiano, Malvasia Bianca e Vermentino

tipo:

vinsanto

vendemmia:

Vengono scelti a mano i grappoli migliori e che abbiano raggiunto una maturazione ottimale. Le uve poi, perfettamente sane e con pericarpo spesso e resistente vengono appese in Vinsantaia per un naturale appassimento lungo circa 4 mesi

fermentazione:

Dopo il naturale appassimento e raggiunto un equilibrato rapporto tra concentrazione di zuccheri, acidità e tannino, le uve vengono nuovamente selezionate con cura, ammostate e messe in caratelli di rovere e castagno, per fermentare

affinamento:

Minimo tre anni in caratelli di rovere o castagno

imbottigliamento:

Prima dell'immissione in commercio il Vinsanto rimane due anni, per l'affinamento, in bottiglie da 50 cl.

gradi:

13%

Note sensoriali:
colore:

Aspetto brillante con riflessi color oro e ambra più o meno intensi a seconda dell'annata

profumo:

Profumo di uve ben appassite, con delicate note di frutta secca e aromi, non sopraffatti dal legno dei caratelli

sapore:

Gusto morbido e con gradevole struttura, pulito e fresco per la garbata acidità

Note di servizio:
abbinamento:

Si abbina ai famosi cantucci, ma anche ad altri dolci tipici come le Cialde di Montecatini ed i Brigidini di Lamporecchio nonchè ad ogni tipo di crostata. Freddo, 10°/12° , può essere abbinato a formaggi stagionati e ai crostini a base di fegatini

servizio:

18°/20° per accompagnare i dolci, 10°/12° per accompagnare i salati


Urlo del vino © All rights reserved - 2014-2020 segreteria organizzativa: Metadv Lucca tel. 0583 496395 - paolamichelotti@metadv.it - informativa privacy